SantarosaConcaFestival 2013 – I vincitori!

Giuseppe Manilia, maestro Ampi e patron della pasticceria “Orchidea” di Montesano Scalo è il vincitore della seconda edizione del Concorso Gastronomico Nazionale “SantaRosaConcaFestival” svoltosi il 2 agosto 2013 presso l’Hotel “Le Terrazze” di Conca Dei Marini.
Ha vinto con il suo “Trasparenza Croccante”, un dolce che ripropone i prodotti dimenticati del territorio (tema del concorso di quest’anno) «che – ha dichiarato il pasticciere – vuole riproporre in versione moderna la sfogliatella tradizionale». Tra i prodotti utilizzati dal maestro pasticciere: cubi di mela annurca, more, succo di limone. Il premio speciale della giuria è andato invece al napoletano trapiantato a Taranto Marco Ferrero: il suo dolce “Sfogliatella Antichi Sapori” è una coda d’aragosta farcita con ricotta e mela annurca caramellata con succo di melograno puro. Manilia, si è aggiudicato il podio lottando con altri quattro finalisti selezionati tra le oltre cento candidature pervenute all’associazione ALOE, che ha ideato questa competizione gastronomica per rivalutare i prodotti del territorio della costiera amalfitana e legare indissolubilmente il nome della Santa Rosa a Conca dei Marini.

Tra i  cinque finalisti di questa sfida all’ultima bontà: Graziano Notarnicola, maestro pasticcere del “Monastero Santa Rosa” Hotel&Spa con “Intenso”; Giovanni De Vivo, chef del “Flauto di Pan” Villa Cimbrone di Ravello, stella Michelin 2013 con il dolce “Innovazione e Tradizione” e Mario Cavaliere della pasticceria “Angelo” di Tramonti con una “Innovation SantaRosa”.
L’evento che ha avuto come sponsor le farine Molino Caputo, ha visto oltre l’associazione ALOE, il Comune di Conca dei Marini e la Proloco come promotori della gara.